I più venduti

Informazioni

Produttori

Speciali

San Francesco e l'amore per gli animali.

Published : 04/10/2017 12:02:53
Categories : News

Conosciuto com "il poverello di Assisi", viene ricordato il 4 di Ottobre. San Francesco è riconosciuto come uno degli iniziatori della tradizione letteraria italiana, tra le sue opere, spiccano il celeberrimo "Cantico delle Creature", una vera e propria ode alla Terra ed agli elementi che la rendono viva: la "sora Luna e le stelle", "frate Vento e frate Focu" ed a "matre Terra". Fra i numerosi fioretti che ha composto invece, spiccano la "Predica agli uccelli", nella quale viene raccontato un miracolo compiuto dal poverello, lungo la strada che collega Cannara e Bevagna, ed "Il Luopo di Gubbio", racconto nel quale viene narrata la storia di un feroce lupo solito a spaventare gli abitanti delle colline eugubine. La mediazione di Francesco con l'animale, sarà provvidenziale, poichè il lupo smetterà di terrorizzare la gente, a patto che questi comincino a prendersi cura di lui.
Da questa novella, la gente nel tempo ha tratto parecchio insegnamento, portando alla natura ed alle sue creature sempre più rispetto e cercando di prendersene sempre più cura. L'animale in se infatti, è diventato oggi parte integrante delle famiglie di tutto il mondo o in alcuni paesi addirittura, coniderato " sacro". Anche il mondo della moda e del design, dedicano continuamente importanti tributi alla natura ed agli animali, dando ai loro prodotti le più disparate forme: Karmann e Seletti ad esempio, hanno dedicato un'intera linea al regno animale, proponendo simpatiche lampade a forma di renna, porcellino, tucano e gufo la prima, e lampade a froma di scimmia, topo ed elefante la seconda, considerate veri e propri capolavori del design interazionale. Scopriteli tutti e restate aggiornati tramite la nostra pagina Facebook o iscrivendovi alla nostra newsletter!

Share this content

Add a comment

 (with http://)